Pianta Catastale della Città di Rovigno

Nel 1818 per impulso dell'amministrazione austro-ungarica la città di Rovigno ed il suo territorio viene accuratamente accatastato. La città aveva allora la peculiarità di non avere, come si usa oggi, una numerazione specifica per ogni singola via ma,  un'unica numerozione progressiva valida per tutta la città. Ancora oggi, facendo attenzione si possono leggere, magari un pò sbiaditi, sulle vecchie case un residuo di tale numerazione. Il frutto di tale meticolosa opera viene messo a verbale dall'allora Attuario Distrettuale di Rovigno, una sorta di notaio statale che, all'epoca era un appena trentenne dott. Giacomo Angelini.
Riproduco qui l'inizio di tale verbalizzazione in cui  si inzia col descrivere i confini di Rovigno e i cippi confinari...
Il documento reca in calce la firma del dott. Giacomo Angelini futuro che sarà poi Commissario Distrettuale di Rovigno dal 1834 al 1850:
Qui sotto una riproduzione della Mappa della Città conservata all'Archivio di Stato di Trieste. Questa è la pianta utilizzata da me come copia di lavoro per risalire, usando il numero di repertorio catastale, agli insediamenti storici della famiglia Angelini che ho evidenziato, colorando la mappa in bianco e nero, di un rosso amaranto:

            Dettaglio San Francesco & Driovier          Dettaglio Dietro Castello         Dettaglio Carrera-Sottolatina         Dettaglio Santa Croce
Cliccando sulle due metà della pianta si otterà un primo ingrandimento per avere la riproduzione totale a colori cliccare QUI

Da un primo esame si può notare come gli Angelini siano distribuiti prevalentemente sulla parte "moderna" della città. Anche le proprietà del corpo centrale di Monto, sino al 1763 un'isola, sono in genere relative alla più recente Contrada di Drio Castiel, sorta al di fuori delle mura che cingevono il Castello di Rovigno, e lungo la riva della Contrada di Santa Croce.

Catasto Franceschino - 1819 
(Archivio di Stato di Trieste)

 
Cristoforo Angelini qm. Antonio possidente Rovigno abitante al n.ro 769.
663 Viale lastricato
664 Cisterna
665 Casa economica a pian terreno
666 Casa tre piani con Corte
672 Casa di un piano con scala contigua (n.ro 818)
717 Casa di un piano (n.ro 769)
718 Due case economiche a pianterreno con corte, scala contigua
719 Casa di due piani

Giovanni Angelini qm. Antonio possidente Rovigno
667 Cisterna
668 Stalla, fienile con cortile

Giuseppe Angelini qm. Giacomo possidente Rovigno
1116  Casa di quattro piani con corte (n.ro 40)
 Metà del pian terreno più metà del secondo piano stabile n.ro 522 - casa n.ro 835

Angelini D.r Giuseppe   possidente Rovigno
Part. n.ro 7360  (oliveto)                     891 Klafter
Capella                                                 12 Kl.
Casa colonica, Corte e Viale             1031 Kl.

Angelini Stefano fu Antonio
Part. n.ro 9561 Incolto con olivi         130 Kl



Riporto qui di seguito i dati relativi al catasto del 1837 di cui ho i dati più completi: i numeri in nero identificano le case, quelli in rosso orti o parti non edificate.
*
 

Catasto 1837 
(Archivio di Stato di Trieste)
 


27 *
339
* Angelini Eufemia ved.a Carlo Suffich * a
28
818/769

Angelini Cristoforo qm Antonio



IV
XII
XX
VIII
XIX
XXV
XIX.XXV
XIII
XIV


848
3464
4280.4281.4282.4284.7366
736
7647.7666
8074.8075
8076
8538.9598.9599.9600.9601
8902
662.663.664.665.666.672.717.718.719










cliccare QUI per dettaglio
30
730

Angelini Giovanni



XI

2971

31
649.705

Angelini Giuseppe qm. Giacomo



603.40
646.835
1089
1022
597
XIV
XXXI
XXVI
XX.XXVI
XXVI
XX
XX
IX
VIII



 
 
 

8088
5602.5603.5
6833.6935.7083.7095.7096.7097.7114
7075.7076.7085
7115.7116.7120.7125.7126
7197.7198.7199.7263.7319.7330.7339.7350.7356.7357.7360
7362.7383.7384.7385.7387.7388.7392
7602.7611
9139.9610
34.44.45.95.96.97.161.260.522.594.893.894.1116.1211.1212
1720.1750.1903.1913.1915



 
 
 

XIII 9139.9610
Ban Parz.: 
34.44.45.95.96.97
161.260.522.594.893
894.1116.1211.1212.1720
1750.1903.1913.1915

32
830

Angelini Giovanni



XI.XII
XI
VII

3102.3124
3103.3120
3132.3133.3137.3148


33
800/8289

Angelini Giovanni qm Antonio



XI
"
"
"
XIV

2708.270.2710.2711.2712.2713.2714
2715.2716.2717.2717 mezzo.2718.2719.2720
2722.2723.2725.2726.2729.2730.2732
2733
8958
561.667.668


34
553

Angelini Giovanna ved.a Carlo Artusi





2003.2011.2212

35
830

Angelini Giovanni qm Antonio



XI
XIII

2993
9575
550.541.542


36
336/541

Angelini Steffano qm Antonio & Giuseppe



X.XI
X
XI
XII.XV
XV
XXXII
XXX.XXXI
XXX
XXVI
XX

XIII
XIX
XVIII


2357
2524
2725.2736.2737.2740.2741.2773 
3861
4006
5502
5683
6649
6934.7073.7074
7255.7374.7376.7377.7378.7379
7380.7381.7382.7389.7391.7394
9440.9562
7584.7615.7649.7922
8367.8381.8383.9308

Ban Parz.:  589.1463.1902.1957
1958.
 
 
 
 
 

 

37
618/519

Angelini Eredi Dott. Giacomo





1953

38


Angelini Bernardo



X

869

39
618

Angelini Anna Maria ..... Giov.i



XIII

8406 mezzo.8407

40
1187

Angelini Giovanna



VI

2291


 
 
This page and all contents are Copyright © 

 
 
Indietro cronologia Angelini
Indietro cronologia dell'Istria